In mezzo alla natura incontaminata si percorrono itinerari di interesse storico e artistico:

ABBAZIA DI SAN GALGANO ED EREMO DI MONTESIEPI (km 20)monastero gotico-cistercense unico in Italia; di fascino ancor maggiore la cappella romanica di Montesiepi con la "spada nella roccia" di San Galgano, sacrestia affrescata da Ambrogio Lorenzetti

MASSA MARITTIMA (km 25) gemma della Toscana medievale. Offre un centro storico meraviglioso, la cattedrale di San Cerbone, il palazzo comunale e il palazzo pretorio, la cinta muraria medievale, la fortezza senese e la torre del candeliere, la fonte dell'Abbondanza, il sistema dei musei, il lago dell'Accesa con la zona archeologica etrusca
Massa Marittima

ROCCA SILLANA (km 30) é una fortezza isolata e maestosa nella valle del Diavolo, recentemente restaurata e valorizzata
Rocca Sillana

CASTELLO DI MONTEMASSI (km 30) é un maniero famoso per un affresco che lo rappresenta nel palazzo pubblico di Siena, opera di Simone Martini, nasconde leggendari tesori e offre infiniti panorami sulla maremma costiera
Castello di Montemassi

COLLE DI VAL D'ELSA E MONTERIGGIONI (km 35 - 40) il primo é il centro italiano dell'arte del cristallo, sede dell'unico museo del cristallo esistente in Europa e botteghe artigiane. Il secondo é un suggestivo borgo fortificato con mura e 14 torri quasi intatte citato da Dante nella sua Commedia (Inf. Canto 31). E' teatro ogni anno di una delle piu' famose feste medievali in costume della Toscana
Monteriggioni
GOLFO DI FOLLONICA (km 45) pinete, spiagge libere e scoglio, da scoprire: Torre Mozza, Carbonifera, cala Violina e cala Martina. Da vedere Populonia e Baratti, Punta Ala e Castiglione della Pescaia
litorale toscano

SIENA, SAN GIMIGNANO E VOLTERRA (km 45-55) per ammirare i centri storici medievali più conosciuti della Toscana.
San Gimignano

A breve distanza dall'agriturismo è possibile effettuare varie attività sportive e naturalistiche che possono interessare gli adulti e divertire anche i bambini:
a Montieri ci sono due maneggi che organizzano lezioni private e passeggiate guidate a cavallo nei sentieri del territorio; a circa 800 mt. di altezza, si trova il Parco pubblico "Il Piano" realizzato in un castagneto di piante secolari, attrezzato con tavoli, barbecue e ristorante il parco dispone di un percorso fitness piacevole per adulti e bambini; nel periodo estivo, l'ufficio turistico di Montieri organizza numerose escursioni per gli ospiti del territorio, tra cui la visita alle antiche miniere d'argento di Poggio Mutti e quella alle Roste, guglie rossastre derivate da residui minerali; è possibile raggiungere alcune piccole vasche balenabili lungo torrenti dove i bambini possono giocare e divertirsi; resta fruibile anche senza uso di guide un'estesa rete di sentieri su tutto il territorio circostante (mappe fornite su richiesta).
PARCO GEOTERMICO DELLE BIANCANE, a circa mezz'ora di macchina dall'agriturismo, a Monterotondo Marittimo si può visitare un'area con manifestazioni geotermiche di superficie, unico in Toscana, dove colonne di vapore e sorgenti di acqua calda emergono dal sottosuolo, avvolgendo l'escursionista in uno scenario diabolico e misterioso

escursione parco delle biancane

Un'altra esperienza, artistiva e naturalistca insieme, è la visita del parco museo IL GIARDINO DEI SUONI DI PAUL FUCHS (km. 20) un'area di due ettari che ospita all'aperto una collezione di sculture dell'artista, che emettono onde sonore in relazione all'intensità del vento
Giardino dei suoni
Appuntamenti importanti e caratteristici sono le numerose feste, sagre e fiere che caratterizzano il territorio dalla primavera fino all'autunno inoltrato: feste di primavera, rievocazioni medievali in costume, eventi di valorizzazione di piatti o prodotti locali (funghi prugnoli e porcini, selvaggina e castagne) e infine due fiere campagnole tradizionali a Massa Marittima il 1° settembre e a Travale il 3° weekend di settembre, sintesi della tradizione maremmana

Fiera di travale: spettacolo con i butteri



©2013 Agriturismo Colli di Travale - P.iva: 01266050531 By nanonet